Buosi Torino

Buosi1 Buosi1 Buosi1 Buosi1 Buosi1
1 False

Tamashii

In Tibet i gioielli hanno un forte valore simbolico e tramandano valori culturali e religiosi antichissimi. Nella tradizione buddhista le gemme e i gioielli servono come metafore per gli ideali della fede ed esprimono misteriose condizioni spirituali e attributi interiori nascosti.

Tamashii (o Shamballa) è un bracciale utilizzato dai monaci tibetani per favorire la meditazione, per le pratiche religiose e come talismano. Infatti Tamashii significa “anima” e il termine deriva da "tama" che significa “gioiello”, quindi  “gioiello dell’anima”.

Prodotto realizzato in Tibet e benedetto da monaci buddisti.
 

Presente presso il flagship store in C.so Re Umberto, 11
Presente presso il concept store in Via Angrogna, 16

BHS900-01-.jpg

Onice BHS900-01

Pietra nera per eccellenza l’Onice è utilizzata dai monaci combattenti per diffondere coraggio e autostima.

Dettagli
BHS900-08.jpg

Ametista BHS900-08

Pietra naturale di colore viola l’ametista è chiamata anche pietra dell’umiltà è utilizzato nelle pratiche buddiste per aiutare nelle fasi di crescita interiore e di cambiamento.

Dettagli
BHS900-12.jpg

Agata Verde BHS900-12

L’agata è una pietra presente in natura in vari colori. In questo caso nella variante verde identifica il colore della natura, degli alberi e delle piante.

Dettagli
BHS900-14.jpg

Agata Bianca BHS900-14

Pietra naturale dal colore bianco identifica il colore della purezza, del riposo e della meditazione ed è rappresentata nel buddismo dal Buddha Vairochana.
Il Tamashii in agata bianca trasforma l’illusione di ignoranza nella saggezza della realtà.

Dettagli
BHS900-17.jpg

Agata Muschiata BHS900-17

Pietra naturale dai colori dal giallo-verde al verde scuro che può essere ricondotta al Buddha Amoghasiddhi, che ambisce al successo, alla ricchezza e al potere.
La tonalità variegata potrebbe suggerire un’ambizione meno competitiva e gelosa.
Questo Tamashii trasforma l’orgoglio in saggezza d’identità.

Dettagli
BHS900-18.jpg

Agata Blu BHS900-18

Il blu è il colore più importante nel buddismo, più dell’oro. Identifica l’ascensione e la saggezza, la verità, la devozione, la fede, la purezza, la castità, la pace, la vita spirituale e intellettuale,
Il Tamashii in blu tradizionalmente è usato per identificare ciò che è puro o raro.
Calma l’ira tras Dettagli

BHS900-19.jpg

Corniola BHS900-19

La corniola è una pietra dalle tonalità dal giallo al rosso acceso, le stesse che raffigurano il Gautama Buddha. Nella cultura tibetana si è sviluppato come sinonimo di conservazione della forza vitale composta dall’utilità (concretezza) e dal calore (sentimentalismo), per molti aspetti è molto vicino al concetto di felicità occidentale.
Dettagli

BHS900-31.jpg

Agata Azzurra BHS900-31

L’agata azzurra rappresenta il colore del cielo, l’azzurro che per la cultura tibetana è il più importante dei colori e rappresenta la purezza, la saggezza e la pace. In questo caso particolare la tonalità del cielo dona a questo Tamashii un aspetto ancora più divino ed elevato.
Questo Tamashii è il Tamashii che identifica il sacro.

Dettagli
BHS900-33.jpg

Quarzo Rosa BHS900-33

Il rosa nel mondo buddista è il colore del fiore di loto ovvero dell’illuminazione e delle rigenerazione spirituale. Ha significati profondi ed allo stesso tempo potentissimi, come la crescita spirituale, la resurrezione, la consapevolezza della propria natura e della propria forza e la capacità di non farsi contaminare dalla corruzione di questo mondo.

Dettagli
BHS900-38.jpg

Madreperla Bianca BHS900-38

La madreperla è realizzata con conchiglie dal colore quasi bianco e può essere per questo motivo assimilato al bianco simbolo di purezza e conoscenza. Il mare nel buddismo è anche simbolo di longevità, pertanto questo bracciale potrebbe significare anche lungimiranza e lucidità mentale anche in età senile.
Il Tamashii madreperla protegge chi Dettagli

BHS900-40.jpg

Mokaite BHS900-40

La Mokaite è una pietra naturale (Diaspro Australiano) dai colori variegati che vanno dal bianco al giallo-arancio-viola.
Non ha significati precisi nel mondo buddista ma si è diffuso nel sud est asiatico per fini ornamentali, grazie alla bellezza della pietra, alla discreta diffusione e alla provenienza dalla “vicina” Australia.
Questo Tamashii ha v Dettagli

BHS900-55.jpg

Agata Fuoco BHS900-55

Questa tra tutte le tonalità del rosso e quello più vicino al fuoco ovvero alla forza e al coraggio. Questo colore lo possono utilizzare nel buddismo solo i sacerdoti più elevati in quanto il rosso fuoco necessita di essere domato e controllato altrimenti potrebbe diventare pericoloso.
Questo Tamashii aiuta chi lo indossa a superare gli ostacoli più diffic Dettagli

BHS900-62.jpg

Agata Gialla BHS900-62

Il giallo è uno dei cinque colori fondamentali nel buddismo ed è rappresentato dal Buddha Ratnasambhava che favorisce il processo di trasformazione in cui l’orgoglio si tramuta in saggezza di identità.
Il giallo zafferano è il colore dei monaci e significa distacco dalle sovrastrutture sociali e ascesa spirituale. Questo Tamashii favorisce la consape Dettagli

BHS900-63.jpg

Agata Verde Mela BHS900-63

Pietra dal colore che varia dal verde chiaro a quello scuro, racchiudendo tutte le tonalità del verde. Riconducibile al significato del verde, favorisce il cambiamento, tramutando aspetti negativi quale la gelosia e l’ambizione in aspetti positivi come la saggezza di realizzazione
Questo Tamashii aiuta chi lo indossa a perseguire il successo in modo onesto e leale.

Dettagli